la controfigura della papera

anima piccola forte veloce anima di papera da due giorni che fugge per gioco ad ogni soffio la madre a misura d’occhio anima coraggiosa se l’acqua non offende la riva canneti rocce erbe palustri e scivoli di cemento. uno specchio d’acqua a settembre col sole alto a picco sul mezzogiorno e tutto intorno commercio organizzato faidate tuttosport animaliwow ciboamericano. il marciapiede a betonelle a correre soddisfa la curiosità di una passeggiata a raggio tondo fino al guardrail di un’autovia veloce che fa da sottofondo all’apparente silenzio delle biodiversità protette da cartellonistiche di genere. Sembra essere così il futuro, sinergico, contaminato, da una socialità forzata e consumismo prevalente, e lo colgo dai punkabbestia che provano a pescare con esce artificiali da ventisettedollari il culo fuori e nessun cestino per il bottino. ci si diverte con poco al parco giochi econ-aturalistico e poi scorgo la controfigura della papera che dà il turno all’attore principale. [stasera vado via]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: