come una canzone

Prima cosa il sorriso l’eleganza la bellezza e chiamare un posto come una canzone. ci arrivi seguendo la via che sta tra rocce e mare e la notte appena e le luci appena la storia tra le vie sapore di confine. le parole lette conficcano ironia animazione e grigio e nero e bianco soffitto e luce di lampada sedile rosso e stile di persone attente a regalare applausi e lacrime a mandibola inceppata. se mi stacco un po rileggo il posto, un luogo una città un territorio, la strada a curve inattese, gli occhi e te.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: