… forse è brutto dirlo

… forse è brutto dirlo, ma io lo chiamo così: l’uomo della merda, ma in senso affettivo eh! Poi lo spiego a mio figlio, che uno può pure usare certe parole, è il tono e il contesto con cui le si dice che fa la differenza e così mica sempre è una cosa negativa. L’uomo della merda, lo chiamo così perché di fatto non conosco il vero nome, lo associo al suo lavoro che pur di merda lo fa con il sorriso sempre e disponibilità e sempre con la massima professionalità.. L’altro giorno lo intravisto per strada, il suo mezzo imponente fiancheggiava la carreggiata e vedevo il suo compiacimento con le persone, lui è sempre così, una battuta, un commentino, mai invadente, è un conoscitore della sensibilità umana mi dico, è bravo. Una persona così non può essere cattiva, cioè non credo vada a casa e picchi la moglie, più facile che la moglie si lamenti dei vestiti puzzolenti, una persona così magari la ritrovo la dei ‘forconi’ e però ci stà, è tipo da compagnia, metti su due costicine dai! Non lo so… pensierini miei in coda all’uscita autostradale picchettata.. però spesso nel mio mestiere devo chiamare l’idrospurghi, si, quella cosa che ti costa un po’ e che devi fare per pulire le vasche delle cucine incrostate dai grassi, o quelle dei cessi coi detersivi sedimentati per anni. Ci vuol abilità e la giusta sensibilità, a sparare acqua dentro i tubi e le viscere dei fabbricati.. ed io sono proprio contento se viene lui, l’uomo della merda.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: