smart

… stavo leggicchiando di “smart_city” europee… e noi qui in terra italica, metaforicamente (ma poi nemmeno tanto) dovremmo invece distruggere molto delle nostre pianificazioni “sly”… poi nelle nuove proposte, c’è la sensazione che si parla tanto, si teorizza tanto tanto, si fa bella mostra di se, si vende il nulla, il poco e lo scontato come la straordinaria via d’uscita a tutti i mali di un territorio… dovremmo davvero tutti fare un passo indietro, per favorire una nuova prospettiva, evitando per una volta di pensare a cosa personalmente ce ne viene in tasca…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: